L’Università di Saragozza è ricca di secoli di tradizioni. E’ stata fondata nel XII secolo ed ha guadagnato il rango di “Università Generale di tutte le Scienze” il 10 settembre 1542 .

L’Università di Saragozza vanta un impressionante lista di studenti che hanno attraverso le sue sale. Nel corso dei cinque secoli della sua storia troviamo personaggi del calibro di Ignacio de Asso botanico ed economista, Felix Latassa bibliografo , Portolés giurista , Isidoro di Antillon geografo, il medico Santiago Ramón y Cajal (Premio Nobel per la medicina nel 1906) e Agustín Gabriel de Montiano y Luyando primo direttore della Reale Accademia di Storia. Inoltre, l’Università ha assegnato la sua massima onorificenza, la laurea ad honoris causa, a personaggi di fama mondiale quali Luis Buñuel, Ramón J. Sender, Rigoberta Menchú e José Antonio Labordet.

Attualmente l’Università di Saragozza è regolata da Statuti approvati con il decreto 1/2004 , del 13 gennaio dal Governo di Aragona (BOA n ° 8 del 19 gennaio). Come indicato nell’articolo 1 , l’Università di Saragozza è un “ente dotato di personalità giuridica e di propria autonomia in ambito accademico, economico, finanziario e di governo, secondo la Costituzione e le leggi, per l’esercizio del servizio pubblico di istruzione superiore attraverso lo studio, l’insegnamento e la ricerca. “

Representation of Universidad de Zaragoza team Kick-Off Madrid

Rappresentazione della Universidad de Zaragoza squadra di Kick-Off Madrid